mercoledì 5 aprile 2017

[Libri] Harry Potter e la pietra filosofale di J.K. Rowling




Titolo: Harry Potter e la pietra filosofale
Autore: J.K. Rowling
Editore: Mondolibri
Formato: Copertina rigida
Pagine: 298
ISBN-10: A000006946

Harry Potter è un predestinato: ha una cicatrice a forma di saetta sulla fronte e provoca strani fenomeni, come quello di farsi ricrescere in una notte i capelli inesorabilmente tagliati dai perfidi zii. Ma solo in occasione del suo undicesimo compleanno gli si rivelano la sua natura e il suo destino, e il mondo misterioso cui di diritto appartiene. Un mondo dove regna la magia; un universo popolato da gufi portalettere, scope volanti, caramelle al gusto di cavolini di Bruxelles, ritratti che scappano.


Mi cospargo il capo di cenere e confesso di non aver mai letto Harry Potter fino a questo momento. Dopo aver visto i film (ma per fortuna è passato qualche anno, quindi molti dettagli li ho scordati), è arrivato il suo momento di gloria!
Ho trovato questo primo volume della saga molto bello, sono contenta di aver conosciuto Harry e scoperto insieme a lui l'esistenza della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, finalmente ho potuto viaggiare sul treno insieme agli studenti e trovarmi di fronte allo spettacolo del castello con tutti i suoi trucchi e i suoi particolari abitanti.
Quello che mi ha colpita particolarmente del volume è sicuramente l'amicizia tra Harry, Ron e Hermione. Essa nasce spontaneamente e cresce pagina dopo pagina, nonostante i caratteri molto diversi dei tre, ed è proprio grazie al loro legame che il bene vince sul male nella prima battaglia del nostro giovane eroe. Il messaggio che la storia trasmette è bellissimo e un po' mi dispiace non aver letto il libro al tempo giusto, visto che quando è uscito avevo all'incirca l'età dei protagonisti.
La vicenda mi ha comunque fatto tornare un po' bambina, mi ha fatto sognare e fare il tifo per il Grifondoro, Inoltre, mi ha ricordato una verità tanto semplice quanto spesso dimenticata: spesso le persone sono molto diverse da come appaiono a prima vista e quindi dovremmo evitare di giudicare senza conoscere.
Voto: 4/5

Partecipo a:
Leggendo SerialMente: Fantasy (1)
Il Giro del Mondo in 80 Libri: Edimburgo - leggi un libro ambientato in un castello

Nessun commento:

Posta un commento